skip to Main Content
+39 02 8321594 info@cimispa.it
Il Mercato Dell’oro

il Mercato dell’oro

Quando si parla di oro e del mercato dell’oro molte volte ci si riferisce soltanto ai classici lingotti visti in tv o ai gioielli preziosi, senza ricordarci che in realtà il mercato dell’oro è fatto anche di collezionismo, investimenti, e quotazioni in continuo movimento. Come probabilmente avrete già capito, l’oro, a differenza di altri metalli, non mantiene mai un valore fisso ma può salire o diminuire di quotazione in base ad una serie di avvenimenti. Andiamo insieme ad immergerci meglio in questo mercato, e a scoprirne tutti i segreti!

Le quotazioni del mercato dell’oro

Prima di addentrarci nel cuore dell’argomento è necessario comprendere come funzionano le quotazioni e da cosa dipendono, perché, come vi abbiamo già accennato prima, questo metallo è in forte squilibrio economico. Uno dei primi fattori che molto il prezzo dell’oro è senza dubbio la quantità a disposizione, meno oro c’è, più il prezzo aumenta; non a caso gli investitori stanno facendo delle vere e proprie scorte di oro, in vista di un futuro ravvicinato in cui sarà un metallo più unico che raro. Un altro aspetto da non sottovalutare riguarda la purezza, un lingotto di oro puro varrà molto di più rispetto a una miscela, il cui oro è stato contaminato da altri materiali. Dato che le quotazioni non seguono un andamento fisso, e a seconda degli eventi possono alzarsi o crollare in un secondo, moltissimi siti Internet offrono grafici quotativi in tempo reale; grazie a questi particolari strumenti gli investitori possono rimanere sempre aggiornati sull’andamento del mercato dell’oro, aspettando il momento più opportuno per agire.

Gli investitori del mercato dell’oro

Ora che abbiamo chiarito a grandi linee come funziona il mercato dell’oro, è necessario analizzare anche chi lo compone e lo influenza; una delle prime figure sono gli investitori. Sapendo che in futuro il prezzo dell’oro potrebbe raggiungere le stelle, gli investitori decidono di comprarne grandi quantità da rivendere successivamente; questa azione non ha il solo effetto di riduzione dell’oro presente sul mercato, ma allo stesso tempo provoca un grosso rialzamento dei prezzi. Ad oggi sono moltissime le persone che hanno deciso di intraprendere questo tipo di attività, che se ben attuata può portare grandi soddisfazioni; se anche voi volete addentrarvi nel mercato dell’oro e cominciare ad investire, non vi resta che rivolgervi direttamente al nostro banco metalli!

I collezionisti del mercato dell’oro

Nonostante siano in minoranza rispetto agli investitori, anche i collezionisti influenzano fortemente il mercato dell’oro. Se prima il valore economico dell’oro era principalmente influenzato dalla quantità e dalla qualità, ora si tratta di un valore simbolico. Per farsi un idea più chiara di questo concetto è sufficiente pensare che un antichissimo scettro in oro, risalente all’epoca egizia, fu venduto all’asta al prezzo di un milione di euro; se però quello stesso oggetto fosse stato fabbricato in una comune industria di oggi, sicuramente non avrebbe raggiunto tale cifra di vendita. Quando si parla di collezionismo nel mercato dell’oro ovviamente non si fa riferimento solo ad antichi manufatti, ma vengono comprese anche monete personalizzate ed incise, placcature di oggetti e tanto altro ancora. Se anche voi siete in possesso di un oggetto in oro particolarmente datato, e volete essere certi del suo valore, potrete sempre rivolgervi a Cimi; una volta effettuata la valutazione, direttamente sotto i vostri occhi, sarete voi a scegliere se rivenderlo oppure conservarlo di modo tale da accrescerne il valore. Ricordatevi che a differenza di tante altre aziende del settore, Cimi punta sul’onestà come principio fondamentale, motivo per cui potrete sempre assistere alle valutazioni del vostro oro consultando le quotazioni in tempo reale.

Convertire il proprio oro in denaro, è possibile?

Si, convertire l’oro in denaro è una pratica completamente legale che qualsiasi persona può svolgere presso un banco metalli autorizzato.
Chiunque possegga dell’oro, in grandi o piccole quantità, può in qualsiasi momento recarsi presso il nostro banco e richiedere una valutazione immediata. Una volta effettuata la valutazione saprete con certezza il valore dei vostri preziosi, e avrete la possibilità di convertirli subito in denaro, senza dover pagare alcuna tassa. Questa pratica è molto diffusa; quando le quotazioni si trovano in un momento particolarmente proficuo, sono centinaia gli investitori che mettono in vendita il proprio oro, ottenendo così una grande differenza di guadagno tra l’acquisto e la rivendita. Ricordatevi sempre che la rivendita deve essere effettuata solo ed esclusivamente presso uno sportello autorizzato dalla Banca italiana dell’Oro, dove i vostri preziosi verranno valutati da un esperto; ricordatevi che sono moltissimi i casi di truffa avvenuti proprio presso strutture non autorizzate che hanno fatto perdere centinaia di miglia di euro ai propri clienti.

Come probabilmente avrete già capito, non esiste un particolare momento migliorie per investire in oro, il mercato in continuo squilibrio rende impossibile fare delle previsioni sicure e affidabili. Se avete la possibilità di investire in oro vi consigliamo di farvi sempre aiutare da un esperto, che conoscendo gli eventi passati del mercato, potrà formulare delle ipotesi molto più affidabili e realistiche.

Back To Top