skip to Main Content
+39 02 8321594 info@cimispa.it

Crogioli in platino

Realizziamo crogioli in platino osservando procedure scrupolose e assicurando un prodotto finale che presenta un grado elevatissimo di purezza. Nello stabilimento della CIMI S.p.A., il cuore pulsante dell’azienda, si uniscono precisione tipica della lavorazione artigianale e qualità dei metalli, al fine di ottenere un risultato conforme alle aspettative di una clientela variegata. Da diversi decenni siamo un punto di riferimento nella fornitura di crogioli in platino, impiegati nel settore medico, industriale e scientifico, in un contesto nazionale e internazionale.

Caratteristiche principali dei crogioli in platino

I crogioli in platino devono assicurare notevole resistenza meccanica e durevolezza nel corso del tempo. Per tale motivo, la lavorazione  riveste un ruolo primario, poiché l’esperienza nel settore consente di applicare le più avanzate tecniche di lavorazione, anche grazie a macchinari di ultima generazione, i quali assicurano una precisione eccellente. L’impiego dei crogioli in platino presuppone l’utilizzo di elevate temperature, soprattutto nei processi di analisi, evaporazione o incenerimento; è pertanto indispensabile che questi assicurino la massima affidabilità  strutturale.

Durante la lavorazione del Platino puro, viene aggiunto l’iridio, un metallo prezioso il quale ha l’effetto di affinare il grano cristallino del platino e di renderlo maggiormente refrattario all’attacco di acidi o quei sali che siano molto corrosivi. In particolare, potrebbe accadere che il platino, qualora venga a contatto con metalli fusi non nobili, rischierebbe di danneggiarsi irreversibilmente. Allo stesso modo, l’attacco da parte di acqua ragia o acido cloridrico, una sostanza derivata da sintesi chimica ed estremamente potente, sarebbe in grado di alterare lo stato del platino. Anche gli altri strumenti in platino che realizziamo, come le capsule, subiscono il medesimo trattamento, per garantire la massima resistenza in fase d’uso, anche prolungato e intensivo.

Altri componenti in grado di rendere il platino più fragile sono antimonio e arsenico, appartenenti alla categoria dei semimetalli; minerali quali fosforo e selenio. I componenti dei crogioli in platino che sono realizzati da CIMI S.p.A. assicurano notevole resistenza nel tempo. É fondamentale che i crogioli e gli altri accessori utilizzati nei processi di analisi siano compatibili con i principali macchinari distribuiti a livello mondiale, per consentirne un’integrazione immediata. I formati dei crogioli in platino sono sia quelli standard oppure sono realizzati in misure personalizzate, su specifica richiesta dei nostri clienti.

A titolo esemplificativo ma non esaustivo, forniamo crogioli in platino con capienza da 10 cc a 100 cc, con un diametro superiore compreso nelle dimensioni tra 25 e 56 mm, con una capillare selezione di misure intermedie. Ovviamente, a seconda del tipo di analisi da effettuare, i nostri articoli possono essere realizzati in diverse composizioni quali platino/oro, platino/rodio, platino/iridio e molte altre ancora. Forniremo alcuni consigli sull’utilizzo dei crogioli in platino, specialmente per quanto riguarda il contatto con agenti termici.

É altamente raccomandabile riscaldare quei composti aventi origine organica molto lentamente, finché il carbonio ivi presente subisca un’integrale ossidazione. In tutti i casi, è assolutamente sconsigliabile qualsiasi tipo di contatto con strumentazioni quali pinze o triangoli composti da metalli vili, poiché hanno un alto effetto corrosivo e dannoso. In occasione del riscaldamento Bunsen, oltre a seguire le norme di sicurezza previste per questa tipologia di strumentazione, occorre assicurarsi di evitare che il cono interno con la fiamma venga accidentalmente a contatto con il crogiolo in platino.
Per maggiori informazioni vi consigliamo di navigare il ns sito, per visionare tutti i prodotti e servizi forniti dall’azienda, che opera da più di quarant’anni nel settore dei metalli preziosi a 360 gradi e si rivolge a privati e aziende provenienti da ogni parte d’Italia e del mondo.

Tra i servizi messi a disposizione della nostra clientela, rientra quello della valutazione e ritiro di crogioli, per lo smaltimento o riqualificazione, con il recupero del metallo prezioso per quanto possibile. Crediamo da sempre che un riutilizzo intelligente e parsimonioso costituisca una delle basi del rispetto dell’ambiente e del sistema circostante; per questa ragione i macchinari con cui sono lavorati i metalli rispettano le normative in tema di sicurezza e sostenibilità.

Back To Top